LA
NOSTRA
STORIA

LA
NOSTRA
STORIA

L’Associazione Insieme nasce per promuovere la partecipazione dei giovani in attività di utilità sociale, per coinvolgerli attivamente nella vita della comunità e per portare il loro aiuto alla costruzione di un futuro che li vede indubbiamente protagonisti.
Ogni iniziativa realizzata negli anni, nell’ambito del Gubbio D.O.C. Fest e non solo, è stata portata avanti con lo scopo di dare forma ad un’alternativa sociale che sia valida per tutti, ma in particolare per i giovani, con lo scopo di portare nuovi stimoli in ambito culturale, artistico e musicale.
Mai come oggi si rivela di fondamentale importanza l’inclusione delle nuove generazioni nell’ideazione di un progetto di crescita condiviso, per superare la distanza che la pandemia ha creato tra le persone e l’incertezza del futuro che affligge soprattutto i più giovani.

LA
NOSTRA
MOTIVAZIONE

LA
NOSTRA
MOTIVAZIONE

La profonda convinzione che ogni ragazzo, posto in un contesto di condivisione e compartecipazione, è in grado di dare un contributo significativo, ci spinge a trovare sempre nuovi modi per cercare la loro adesione, come abbiamo fatto nel 2019 con la convenzione con i club di Gubbio, che ha portato ad enormi successi nella strutturazione del Festival, ma soprattutto ha dimostrato come un fenomeno generalmente controverso e da alcuni riconosciuto come negativo, potesse in realtà rivelarsi un’enorme risorsa per la città. Ogni anno, pur cambiando in parte i volti dell’organizzazione del Gubbio D.O.C. Fest, rimane viva la premessa iniziale che tutt’ora ne anima l’essenza, e rimarrà tale, indipendentemente da chi vi prenderà parte, si trasmette tra tutti i partecipanti e si respira nell’aria di Piazza Grande che brulica di ragazzi affaccendati.

LA
NOSTRA
VISIONE

LA
NOSTRA
VISIONE

Riteniamo fondamentale dare spazio ai ragazzi della nostra città, per vedere concretizzata la loro visione del futuro e della società che si rivela sempre sorprendente ed estremamente umana: partendo quindi dal tema “Identità”, sviluppato nella scorsa edizione, la naturale evoluzione sembra essere “Visione”. “Visione” nasce dalla necessità di unire la nostra storia al nostro futuro. Una visione che si può trovare anticipata in molti tra gli eventi organizzati dall’associazione, come quello tenutosi presso Parco Ranghiasci nell’edizione 2021 del Gubbio D.O.C. Fest, dove la forma d’arte contemporanea del murales, unita alla storia della nostra terra con la raffigurazione di Federico da Montefeltro e al meraviglioso parco, purtroppo spesso dimenticato e poco valorizzato, hanno mostrato a tutti come si possa partire da pochi ragazzi e un parco abbandonato per costruire qualcosa di più. Una visione che si concretizza nell’unione di un gruppo di giovani che affrontano un percorso di crescita personale e al contempo ideano soluzioni nuove per la città e non solo, che portano la loro creatività al servizio degli altri ; si concretizza nella valorizzazione degli spazi della città e nella proposta, sempre di qualità, presentata ogni anno, si concretizza in uno spazio di progettazione creati va condiviso da chi vi partecipa come volontario e chi ne usufruisce come spettatore.